Attivitą e procedimenti

L’Azienda ha i seguenti scopi:
a) sostenere la competitività delle imprese e dei territori tramite attività di informazione economica e assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up, informazione, supporto organizzativo e assistenza alle piccole e medie imprese per la preparazione ai mercati internazionali nonché collaborazione con ICE-AGENZIA e/o altri enti e/o istituzioni analoghe, per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e collaborazione con SACE, SIMEST, Cassa depositi e prestiti, e/o altri enti e/o istituzioni analoghe per la promozione, informazione, diffusione e le ricadute operative a livello aziendale delle loro iniziative;
b) valorizzare il patrimonio culturale, nonché lo sviluppo e la promozione del turismo, in collaborazione con enti, istituzioni, organismi, ecc. competenti in materia;
c) sostenere, assistere e supportare la competitività delle imprese e del sistema economico, promuovendo i processi di sviluppo, l’innovazione e la ricerca in comparti economici strategici per il territorio. In particolare, sostenere la competitività delle imprese del settore orafo mediante: attività di supporto tecnico al settore della produzione e commercializzazione dei processi e dei prodotti del settore dei metalli preziosi; certificazione e marcatura di conformità dei prodotti orafi per il mercato nazionale e internazionale; supporto tecnico alle attività di vigilanza e controllo del mercato;
d) sostenere la promozione degli strumenti di giustizia alternativa anche mediante l’attività dell’Organismo di mediazione e le attività connesse, ai sensi del d.lgs n. 28 del 4 marzo 2010 e successive modifiche ed integrazioni e l’attività della Camera Arbitrale.


Il Presidente dell’Azienda speciale è di diritto il Presidente pro tempore della Camera di Commercio, o un membro della Giunta camerale da lui delegato.
L’amministrazione dell’Azienda speciale spetta al Consiglio di Amministrazione, compo-sto da tre Amministratori nominati dalla Giunta della Camera di Commercio.
Il Direttore Generale è il Segretario Generale della Camera di Commercio, il quale assume l’incarico a titolo gratuito.
La Giunta camerale esercita la vigilanza sulla gestione dell'Azienda, accertando, in particolare, l'osservanza degli indirizzi generali e il perseguimento degli obiettivi stabiliti dalla Giunta o dal Consiglio della Camera di commercio.

 

Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2020

Contatti Made in Vicenza
Email: info@madeinvicenza.it