Vicenza, 27/07/2016

I MERCATI DEL NORD EUROPA ATTENDONO LE IMPRESE VICENTINE

Con l’obiettivo di offrire alle aziende beriche una presa di contatto diretta con la realtà economica di due dei più grandi paesi del Nord Europa, Svezia e Finlandia, e favorire l’ingresso e il consolidamento delle produzioni vicentine in questi importanti mercati, Made in Vicenza organizza una missione imprenditoriale a Stoccolma e Helsinki, dal 17 al 20 ottobre. Il programma prevede una serie di incontri individuali, presso le sedi delle controparti locali, secondo un’agenda personalizzata di appuntamenti organizzati. L’iniziativa è aperta ad aziende attive nel settore della subfornitura industriale, ma anche alle realtà produttrici di beni strumentali e materiali per l’edilizia.

Oltre ad essere il più esteso e il più popolato paese del Nord Europa, la Svezia si presenta come una delle prime 20 economie al mondo per solidità e standard di vita e si colloca fra i primi dieci Paesi dell’Unione Europea per ricchezza prodotta, con un PIL pro capite di circa 50 mila euro annui.

Se la Svezia rappresenta il più prosperoso mercato scandinavo, anche la Finlandia offre numerose opportunità di business: l’Italia rimane infatti uno dei più importanti fornitori del Paese. In particolare, i settori più rilevanti per l’export italiano sono i macchinari industriali e le apparecchiature macchine ed elettriche, ma cresce la domanda anche di prodotti agroalimentari e metallurgici.

Si ricorda che tramite Made in Vicenza le aziende vicentine aderenti potranno beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione alle missioni commerciali all’estero.

Il termine per le adesioni è fissato per giovedì 4 agosto. Per informazioni e iscrizioni: Made in Vicenza, tel. 0444 994750, www.madeinvicenza.it