Vicenza, 16/05/2016

IL MERCATO CINESE DIVENTA PIÙ ACCESSIBILE CON MADE IN VICENZA

 

Un mercato dal potenziale immenso, con un reddito pro capite in crescita e un notevole interesse per la qualità e il design dei prodotti italiani: la Cina, nonostante il rallentamento economico dell'ultimo periodo, rimane un Paese di grande interesse per le nostre imprese, a condizione però di non tentare di approcciarlo da sole. In questo contesto, Made in Vicenza ha in programma nei prossimi mesi una serie di iniziative promozionali volte a creare un ponte tra le imprese beriche e questo immenso mercato, con una particolare attenzione proprio ai beni di consumo.

Si comincia con la missione economica a Shanghai organizzata da Made in Vicenza dal 9 al 14 luglio, rivolta in particolare ai produttori di abbigliamento, tessuti e accessori; mobili e complementi di arredo; prodotti agroalimentari; cosmetici e gioielli. Per ogni azienda partecipante sarà predisposta un'agenda personalizzata di incontri con gli operatori locali, pre-selezionati sulla base del loro effettivo interesse e potenziale; inoltre gli incontri si terranno direttamente presso le sedi delle controparti cinesi, così da poterne conoscere in modo più approfondito le caratteristiche. Il termine per le iscrizioni è lunedì 23 maggio.

Parallelamente, l’Azienda Speciale camerale sta già raccogliendo le iscrizioni alla fiera Food Hospitality World Cina, in programma a Guangzhou (Canton) dal 22 al 24 settembre. La manifestazione rappresenta un importante appuntamento internazionale per il settore dei prodotti agroalimentari e bevande nel sud della Cina, come dimostrano i numeri dell’edizione 2015 che ha visto la partecipazione di 391 espositori provenienti da 20 Paesi e la presenza di 17.500 visitatori professionali.

Infine, dal 7 al 9 novembre doppio appuntamento con FHC China e Prowine China, in programma in contemporanea a Shanghai e dedicate rispettivamente al settore agroalimentare e a quello vitivinicolo.

Si ricorda che tramite l'Azienda Speciale camerale le aziende vicentine aderenti potranno beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione alle fiere e missioni commerciali all’estero.

È da sottolineare che Made in Vicenza è in grado di fornire un supporto completo alle imprese vicentine che intendono approcciare il mercato cinese, anche attraverso consulenze individuali specialistiche e attività di ricerca di potenziali partner locali, grazie a una rete di contatti consolidati in Cina.

Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi a Made in Vicenza, tel. 0444 994750.