Vicenza, 22/06/2016

IN GIAPPONE È BOOM PER L'EDILIZIA: NUOVE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE VICENTINE DEL SETTORE

 

Passata la fase più difficile della recessione, il Giappone torna crescere: nel primo trimestre di quest'anno il suo Pil ha evidenziato infatti un incremento dell'1,7%, ma è l'edilizia a segnare uno sviluppo record, pari a oltre il 10% l'anno, grazie da una parte alla spinta della ricostruzione post terremoto, dall'altra all'aumento della domanda interna e degli investimenti, anche in preparazione alle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Ecco allora che per le imprese vicentine della filiera dell'edilizia il Paese del Sol Levante si sta affermando come uno dei mercati esteri con le migliori opportunità in questo momento. In questo contesto, Made in Vicenza organizza la partecipazione vicentina a Japan Home & Building Show, in programma a Tokyo dal 26 al 28 ottobre, che rappresenta la più importante manifestazione del settore in Giappone.

Diverse le sezioni in cui si articola la manifestazione, dai materiali di costruzione all'impiantistica, dai sistemi per il risparmio energetico alle tecnologie antisismiche naturalmente, fino all'arredo, complementi e illuminazione per interni e anche per il giardino.

Non mancheranno inoltre dei focus su cucine e bagni; i prodotti tessili per la casa; arredi, complementi e illuminazione per esercizi commerciali, bar e ristoranti. Infine, Stone Fair Tokyo sarà un vero e proprio evento nell'evento dedicato interamente al settore lapideo, che viene riproposto anche quest'anno forte del notevole interesse riscontato nell'edizione 2015.

Si ricorda che tramite Made in Vicenza le aziende vicentine aderenti potranno beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione a eventi fieristici all’estero.

Il termine per le adesioni è fissato per il 30 giugno. Per informazioni e iscrizioni: Made in Vicenza, tel. 0444 994750, www.madeinvicenza.it