Vicenza, 07/07/2016

MISSIONE ECONOMICA IN COREA DEL SUD PER LE AZIENDE BERICHE

 

Nuove opportunità di business in Asia per i produttori vicentini di abbigliamento, articoli sportivi (abbigliamento tecnico ma anche attrezzature), arredo e complementi; e ancora gioielleria e oreficeria, cosmetica e agroalimentare: Made in Vicenza, Azienda Speciale della Camera di Commercio, organizza infatti dal 13 al 17 novembre una missione economica a Seoul.
Il programma prevede una serie di incontri individuali, presso le sedi delle controparti locali, secondo un’agenda personalizzata di appuntamenti fissati sulla base del potenziale interesse riscontrato tra le parti.
La Corea del Sud rappresenta oggi la quarta potenza economica dell’Asia dopo Giappone, Cina e India, ed è localizzata in una delle zone più dinamiche del mondo dal punto di vista commerciale. Si tratta di un Paese tecnologicamente avanzato, patria di colossi dell’elettronica e delle telecomunicazioni e con una rete infrastrutturale efficientissima. La capitale Seoul in particolare offre una qualità della vita in rapido e continuo miglioramento ed è in costante trasformazione, proiettata verso una massiccia opera di ammodernamento dei propri servizi e strutture. Inoltre, grazie all’entrata in vigore a luglio 2011 dell’Accordo FTA con l’Unione Europea, le tariffe doganali sul 93% dell’interscambio sono state eliminate.
Non va dimenticato inoltre il prestigioso appuntamento del 2018 con le Olimpiadi Invernali di Pyeongchang, che saranno un traino fondamentale per un mercato - quello degli articoli sportivi - che già oggi nel Paese vale 5,5 miliardi di euro l'anno.
Si ricorda che le aziende vicentine aderenti potranno, tramite Made in Vicenza, beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione alle missioni commerciali all’estero.
Il termine per le adesioni è fissato per martedì 26 luglio. Per informazioni e iscrizioni: Made in Vicenza, tel. 0444 994750, www.madeinvicenza.it