Vicenza, 05/05/2016

NUOVE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS IN UNA CUBA SEMPRE PIÙ APERTA AL LIBERO MERCATO

 

Tra i mercati in crescita ai quali gli operatori internazionali guardano con maggiore interesse a medio termine vi è certamente Cuba, che lentamente sta uscendo dal proprio isolamento diplomatico ed economico, attuando una serie di graduali riforme che stanno trasformando il Paese in una piazza di sempre maggiore interesse per le imprese occidentali. Per questo motivo Made in Vicenza - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Vicenza - promuove, in collaborazione con le Associazioni di Categoria, la partecipazione vicentina alla fiera internazionale FIHAV 2016, in programma a L’Avana dal 31 ottobre al 4 novembre. L

a manifestazione è rivolta principalmente ai settori utili allo sviluppo economico e industriale del Paese, quali edilizia, arredamento, meccanica, energie alternative, beni di consumo, abbigliamento, prodotti per la casa e prodotti alimentari.

Le aziende vicentine partecipanti saranno inserite all’interno della collettiva italiana coordinata da ICE e verranno incluse nel catalogo ufficiale della fiera e in quello appositamente redatto per la collettiva italiana.

A evidenziare i progressi del Paese sono i numeri: nel 2015 le attività economiche sono cresciute del 4% con un significativo aumento rispetto ai valori del 2014 (+ 1,0%); segnali

positivi sono rappresentati in particolare dalla performance del settore turistico, dalla vivacità dei consumi interni e dall’aumento della spesa pubblica.

Si ricorda che tramite Made in Vicenza le aziende vicentine aderenti potranno beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione a eventi fieristici all’estero.

Il termine per l’invio delle richieste di adesione è fissato per mercoledì 25 maggio.

Per informazioni: Made in Vicenza, tel. 0444 994750.