English Seguici su Facebook RSS Made in Vicenza Seguci su Twitter Seguci su You tube

AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VICENZA

Vicenza = EccellenzaVicenza = Eccellenza
Home / Vicenza = Eccellenza 

VICENZA, DOVE L'ECCELLENZA E' DI CASA

Più di 92 mila imprese operanti sul territorio, un giro d'affari di 90 miliardi di euro, un volume di esportazioni di quasi 15 miliardi di euro.
Sono alcuni numeri che testimoniano il dinamismo economico e imprenditoriale di Vicenza.
Una provincia da record, che i principali indicatori economici collocano sempre in posizioni di eccellenza, segno di un tessuto produttivo e commerciale ben strutturato, forte nei numeri e attento agli aspetti qualitativi, protagonista sul mercato interno e con una strategica propensione all’export.

Cuore produttivo del Nordest, la provincia berica è caratterizzata da un elevato numero di imprese e una profonda diversificazione produttiva.
aAgroalimentare, Meccanica e elettronica, Concia, gioielleria e oreficeria, tessile-abbigliamento, ceramica, legno-arredo, agroalimentare:
sono questi i settori nei quali Vicenza vanta performance rilevanti e spesso posizioni di leadership sui mercati nazionali e mondiali.

Il territorio vicentino vanta una importante rete di strutture e entità che supportano il sistema imprenditoriale. Terziario avanzato, Istituti di credito, Fiera e centri di formazione consentono all’imprenditoria vicentina di poter proporsi sui mercati internazionali accompagnata e supportata.

In questa rete spiccano la Camera di Commercio di Vicenza e Made in Vicenza, sua Azienda Speciale, orientate alla promozione delle produzioni vicentini in Italia e sui mercati internazionali.
Protagonisti nell’export
Nell’export, Vicenza è al quarto posto tra tutte le province italiane. Un risultato eccezionale, considerato che i quasi 15 miliardi di euro di fatturato export sono realizzati da una struttura produttiva composta principalmente da tante piccole e medie imprese, capaci di competere con i grandi gruppi internazionali, grazie ad armi vincenti quali la flessibilità, la specializzazione, l’elevato tasso tecnologico e i livelli qualitativi raggiunti.

Le principali destinazioni dei prodotti vicentini sono i Paesi dell’Unione Europea (67%), l’Asia (8,5%) e l’America Settentrionale (16,7%).

Il "made in Vicenza" si è affermato in diversi settori del mercato globale, in particolare in quello metalmeccanico, nel tessile-abbigliamento, nella pelle-concia e nell’oreficeria. La provincia esprime inoltre diversi casi aziendali di portata internazionale, con storie di successo imprenditoriale nell’abbigliamento sportivo, nell’arredamento e nelle tecnologie per l’industria.
Importazioni Esportazioni
8.206.862 Euro 14.494.518 Euro
Primi 20 Paesi per valore delle esportazioni
Posizione Paese 2011 %2010-2011
1 Germania 1.942.994.281 16.6%
2 Francia 1.450.014.805 6.3%
3 USA 1.122.195.638 16.3%
4 Svizzera 717.419.785 17.4%
5 Spagna 615.076.577 1.1%
6 Regno Unito 588.145.924 6.5%
7 Cina 555.625.224 29.0%
8 Russia 404.126.530 16.8%
9 Polonia 391.121.936 11.0%
10 Austria 376.811.620 15.7%
11 Belgio 332.836.931 9.3%
12 Turchia 323.588.797 8.8%
13 Romania 318.924.720 24.5%
14 Hong Kong 319.256.242 8.8%
15 Paesi Bassi 267.956.503 -3.8%
16 Emirati Arabi Uniti 266.526.692 -0.3%
17 Repubblica Ceca 255.511.020 16.0%
18 Svezia 225.202.467 30.9%
19 Brasile 174.379.230 41.6%
20 India 172.671.158 24.5%
Primi 20 settori per valore delle esportazioni
Posizione Tipologia merceologica 2011 %2010-2011
1 Cuoio conciato e lavorato; articoli in pelle 1.736.805.613 14.4%
2 Gioielleria, bigiotteria e articoli connessi; pietre preziose lavorate 1.314.445.407 7.6%
3 Articoli di abbigliamento, escluso l’abbigliamento in pelliccia 959.363.667 4.5%
4 Altre macchine per impieghi speciali 856.939.135 25.9%
5 Macchine di impiego generale 763.776.067 8.8%
6 Altre macchine di impiego generale 617.121.179 17.1%
7 Altri prodotti in metallo 590.012.079 14.4%
8 Motori, generatori e trasformatori elettrici 543.800.481 12.0%
9 Prodotti della siderurgia 495.018.794 22.3%
10 Articoli in materie plastiche 455.356.855 9.2%
11 Apparecchiature di cablaggio 387.902.018 32.1%
12 Macchine per la formatura dei metalli e altre macchine utensili 379.531.274 40.8%
13 Prodotti chimici di base, fertilizzanti, materie plastiche e gomma sintetica 351.977.730 0.1%
14 Altri prodotti della prima trasformazione dell’acciaio 310.126.626 24.0%
15 Mobili 307.400.348 5.1%
16 Metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi 285.358.027 3.3%
17 Pasta-carta, carta e cartone 260.116.785 -14.2%
18 Macchine per l’agricoltura e la silvicoltura 217.944.595 32.0%
19 Tubi, condotti, profilati cavi e relativi accessori in acciaio 215.279.288 24.0%
20 Tessuti 208.147.330 12.8%
Dove l'eccellenza è di casa

Vicenza è tra le province maggiormente industrializzate d’Italia. Una capacità produttiva che si esprime in ogni settore, ma che tocca livelli di eccellenza in alcuni comparti particolarmente significativi per numero d’imprese, occupati, fatturato e quota export.
Vicenza è, ad esempio, conosciuta nel mondo come “la città dell’oro”, perché qui ha sede il più importante distretto nazionale dell’oreficeria, settore dove l’Italia detiene la leadership mondiale.
Vicenza è anche “la città della pelle”, perché nell’area di Arzignano-Chiampo ha sede il più importante distretto nazionale della concia, altro settore dove il Belpaese riveste un ruolo da protagonista.
Il primo comparto della provincia è però quello meccanico, con migliaia di aziende impegnate nella produzioni di macchine utensili per i più svariati settori produttivi, nell’elettromeccanica, nell’elettronica e nella subfornitura. Infine, il tessile-abbigliamento, il legno-arredo e la ceramica rappresentano tre settori storici dell’economia vicentina, che hanno saputo rinnovarsi nel tempo, conquistando significative quote di mercato sia in Italia che all’estero.
Accanto ai settori trainanti, il tessuto economico del Vicentino può contare su un universo di piccole e medie imprese impegnate in specifiche nicchie produttive, autentiche “portabandiera” di quella creatività, di quel know-how e di quella laboriosità che hanno permesso a quest’area di ottenere performance straordinarie sui mercati globali.
Posizione classifica nazionale Indicatore Vicenza Indicatore media nazionale
Ricchezza prodotta (PIL pro capite) 12 30.438 24.481
Export (quota delle esportazioni su PIL) 4 51.99 21.38
Qualità della vita 21
Vicenza = Eccellenza

Vicenza = Eccellenza

"Fonte dati: Camera di Commercio di Vicenza"