Vicenza, 18/09/2012

Cina, Russia, Turchia e India: Quattro importanti occasioni per le aziende vicentine

Sostenere le aziende beriche nella ricerca di nuove opportunità commerciali e facilitare il contatto tra operatori attraverso visite aziendali e incontri d’affari personalizzati con potenziali controparti locali. È questo l’obiettivo di quattro importanti missioni imprenditoriali in Cina, Russia, Turchia e India, promosse da Made in Vicenza, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Vicenza. C’è tempo fino al 28 settembre per iscriversi alle missioni in Cina, Russia e Turchia e fino al 3 ottobre per quella in India.

Cina, Russia, Turchia e India rappresentano quattro mercati strategici per il futuro dell’export. Crescita economica, ampiezza demografica e domanda di prodotti in aumento aprono interessanti opportunità per le aziende vicentine di diversi settori.

La missione in Cina si svolgerà dal 10 al 16 novembre, farà tappa a Pechino e Shanghai, dove sono presenti i desk di Made in Vicenza, e sarà dedicata alle imprese che operano nell’impiantistica e nell’elettromeccanica.

La missione in Russia (dal 25 al 28 novembre), si rivolge in particolare alle aziende del settore arredo/complemento d’arredo e moda/accessori, due comparti che offrono crescenti occasioni di business.

L’iniziativa in Turchia (dal 26 al 28 novembre) comprende tutti i settori e prevede incontri b2b per sviluppare collaborazioni commerciali con partner locali.

La missione in India (dal 6 al 12 dicembre) è dedicata a operatori dei settori arredo e complemento, illuminotecnica, infrastrutture ed edilizia, energie rinnovabili, macchine utensili e tecnologie agro-alimentari. La missione, supportata dal lavoro del desk indiano di Made in Vicenza, prevede anche la partecipazione alla fiera ACETECH, uno dei principali eventi commerciali nell’ambito delle costruzioni e dei servizi di ingegneria.