Vicenza, 22/06/2016

MISSIONE ECONOMICA IN ALGERIA PER LE AZIENDE BERICHE

Anello di congiunzione tra il Mediterraneo e l'Africa sub-Sahariana, l'Algeria è uno dei mercati più interessanti del Continente Nero, nonché un Paese con il quale l'Italia ha intessuto da tempo importanti relazioni economiche bilaterali. In questo contesto si inserisce la missione economica organizzata da Made in Vicenza, Azienda Speciale della Camera di Commercio, in programma dal 26 al 29 settembre ad Algeri.

Il programma prevede una serie di incontri individuali, presso le sedi delle controparti locali, secondo un’agenda personalizzata di appuntamenti fissati sulla base del potenziale interesse riscontrato tra le parti.

La missione è aperta ad aziende operanti in molteplici settori, con una particolare attenzione per quelle operanti nei settori di edilizia e costruzioni, macchine agricole, industria alimentare e packaging.

Il mercato algerino infatti, nell'ambito di un processo di ammodernamento e sviluppo economico intrapreso già da alcuni anni, presenta significative opportunità di business in diversi ambiti. In primis le costruzioni e la filiera della casa, per effetto da una parte degli importanti investimenti infrastrutturali, dall'altra della crescente domanda interna di abitazioni residenziali. Allo stesso tempo, il programma di sviluppo intrapreso ha aperto spazi interessanti anche per le importazioni di beni strumentali: dalle macchine utensili in generale alla siderurgia, da quelle per l’industria alimentare, agli impianti per l’energia e il settore agricolo.

Si ricorda che tramite Made in Vicenza le aziende vicentine aderenti potranno beneficiare del contributo previsto dalla CCIAA di Vicenza per la partecipazione alle missioni commerciali all’estero.

Il termine per le adesioni è fissato per giovedì 30 giugno. Per informazioni e iscrizioni: Made in Vicenza, tel. 0444 994750, www.madeinvicenza.it